MOSTRE IN
VR & AR

Il Dipartimento Ricerca e Sviluppo di ainbow CGI è da sempre all’avanguardia anche nel campo dell’intrattenimento educativo e nel corso degli ultimi anni ha realizzato contenuti digitali e sviluppato applicazioni con Unreal Engine per mostre in Realtà Virtuale.

Nasce così, per Modo Comunicazione, Caravaggio Experience, una mostra in VR fruibile con l’HTC Vive all’interno della più ampia mostra multimediale esposta nel 2017 alla Venaria di Torino. Un’esperienza in cui il visitatore non è più solo un semplice spettatore ma si ritrova immerso a 360 gradi nelle cappelle in cui sono esposte le opere di Michelangelo Merisi.

Sempre nel 2017 vede la luce la mostra “Da Vinci VR” esposta al museo Leonardo da Vinci di Venezia prima, e presentata poi alla Maker Faire Rome nella sua versione più estesa, comprensiva anche di un percorso in Realtà Aumentata.
I visitatori hanno avuto la possibilità di scoprire l’opera ingegneristica del genio creativo di Leonardo, immergendosi in un ambiente completamente ricostruito in 3D, per poi assistere meravigliati – lungo il percorso espositivo in AR – allo spettacolo offerto dalle macchine leonardesche che si animavano sugli schermi dei loro smartphone.

Infine nel 2018 la mostra VR Monet Experience. Un’esperienza immersiva all’interno della mostra multimediale su Monet, esposta a Firenze a Santo Stefano del Ponte, in cui i visitatori hanno potuto immergersi a 360 gradi nei quadri del Maestro dell’impressionismo.